jacopo-6Il mio nome è Jacopo Simonetta Sono nato nel Febbraio del 1958, sono laureato in Scienze Naturali e da quasi 40 anni lavoro come ecologo professionista nella conservazione e nella gestione degli ecosistemi terrestri.

Fondamentalmente, il mio lavoro consiste nello studiare come fattori quali clima, biodiversità e suoli interagiscono con altri come storia, tradizione ed economia.   Ciò serve a capire, entro i limiti del possibile, come funzionano i sistemi complessi e come si possano gestire, manipolare, restaurare.    In pratica, sono una specie di “medico generico” degli ecosistemi.

Lavorando su sistemi locali, ho avuto modo di constatare quanto questi dipendano oggi da ciò che avviene a livello globale. Ho quindi studiato le dinamiche fondamentali che determinano l’evoluzione del sistema ecologico ed economico a livello planetario.

In ultima analisi, sono però delle persone che decidono cosa fare e cosa non fare; ho quindi cercato di capire come il modo di pensare delle persone ne determina le decisioni.

Per questa stessa ragione dedico sempre più del mio tempo alla divulgazione scientifica.   Penso che solo avendo un’idea realistica di cosa stia davvero succedendo e perché sia possibile evitare errori fatali.   Sono infatti molti gli errori che abbiamo commesso e continuiamo a commettere, malgrado da oltre 40 anni ormai si conoscano sufficientemente bene i principali fattori in gioco e le loro dinamiche.

Purtroppo, don Quishotte aveva ragione: erano giganti quelli 40 anni fa si ergevano all’orizzonte, ma quasi tutti hanno pensato che fossero mulini ed ora che i giganti hanno cominciato a devastare il mondo è un po’ tardi per lamentarsi.